con una sola forchetta

12645244_455278951341864_3751802522546607474_n

Sono ormai tre anni che, oltre ai nostri corsi di autoproduzione, ci dedichiamo a preparare catering etici per eventi, che siano compleanni, cene di amici, ritrovi aziendali, concerti, incontri di meditazione, o qualunque tipo di ritrovo nel quale

Leggi Tutto Nessun Commento

Nonno Baker in giuria

le_mie_mani_in_pasta

Giuseppe Burgio, fondatore di un seguitissimo sito sulla pasta madre, è una persona piena di idee, di lavori, di nipoti, di impegni, ma trova sempre il tempo di dedicarsi alle sue autoproduzioni, specialmente in cucina.

ci racconti come è nata la tua passione per la pasta madre?

Quasi per caso. Fino a tre anni fa panificavo con il lievito di birra e avevo solo sentito parlare di questo mitico lievito madre… mi decisi a provarlo e fu subito

Leggi Tutto Nessun Commento

la panificazione proletaria funziona!

foto di Marina Mar

Sono moltissime le iniziative legate alla panificazione naturale e soprattutto online, c’è un mondo vivo e virale di informazioni, scambio di saperi, ricette, consigli, lezioni per chi è alle prime armi o per chi panifica da anni. In tutto questo immenso mondo parallelo che frequentiamo assiduamente, ci ha colpito tantissimo l’idea di Marina Mar

Leggi Tutto Nessun Commento

Panificare scrivendo

 

Quest’anno, per la seconda edizione di Figli di Pagnotta, abbiamo deciso di inaugurare uno spazio dedicato alla letteratura che abbia per argomento la panificazione naturale e la nostra prima ospite sarà Roberta Ferraris, che con Terre di Mezzo ha pubblicato<a

Leggi Tutto Nessun Commento

FIGLI DI PAGNOTTA VI ASPETTA

figlidipagnotta2015pink

Adoriamo i nostri panificatori domestici, adoriamo chiunque abbia la pasta madre e la chiami per nome, chi si sveglia di notte per impastare, chi attraversa l’Italia solo per vedere un mulino, chi con il GAS ordina 50 chili di farina integrale, chi ha enormi contenitori di vetro con foglie d’alloro anti farfalle, chi non riesce a fare bene gli alveoli, chi il frigo no perchè rallenta troppo, chi usa il fornetto a gas, chi con

Leggi Tutto 2 Commenti

Revisioni del tempo beta version

fraefabi3

Eccoci qui, finalmente, con uno spazio virtuale tutto per noi. In questi anni di corsi abbiamo girato e conosciuto tantissime realtà interessanti, raccolto informazioni, incontrato compagni di viaggio divertenti e che ne sanno molto più di noi, avuto allievi che ci hanno superato in maestria e fantasia, lasciato andare persone e cose di cui non avevamo bisogno. Così abbiamo vissuto il cambiamento sulla nostra pelle, cercando di far circolare energia positiva e diventando più lievi possibili coi nostri passi sulla terra...

Leggi Tutto 1 Commento

Torta dei sei minuti

torta sei minuti

Molto spesso durante i nostri corsi di auto produzione mi sono trovata a raccontare questa ricetta semplicissima agli allievi che assaggiandola ne rimanevano estasiati.
Oggi voglio condividerla perché oltre ad essere veramente buona, è velocissima da realizzare, segno che molto più spesso di quanto s’immagini l’autoproduzione, è un impegno più mentale che reale.

La crostata dei sei minuti (così chiamata visto il tempo impiegato a farla) è una torta

Leggi Tutto Nessun Commento

cocco e cacao senza glutine

senza glutine

Continua il mio avvicinamento all’alimentazione senza glutine e  continua di pari passo il mio essere affascinata dal costo di molti prodotti della grande distribuzione adatti ai celiaci, per primo i biscotti: leggendo gli ingredienti non ho riscontrato tracce di oro o pietre preziose, che giustificherebbero il costo, ma anzi, molto spesso ho visto che contengono olio di palma, grassi idrogenati e conservanti di molti generi diversi.

Così, in questo modo

Leggi Tutto 1 Commento

My first ikea hack!

my first ikea hack

Conoscete per caso gli Ikea hackers? Dovreste! Vistate il sito, e potrete trovare post di persone da tutto il mondo che utilizzano i conosciutissimi mobili ikea e li trasformano in soluzioni funzionali completamente nuove. Io lo visito spesso in cerca di ispirazione e il più delle volte rimango colpita dalla capacità di visualizzare soluzioni perfette per piccoli spazi, oggetti che diventano tutt'altro con pochi colpi di trapano e mi sono spesso chiesta se potessi fare qualcosa del genere anche io. La risposta è no, non ai livelli di chi trasforma sedie in mensole o tavolini in letti per i bambini, ma nel mio piccolo ho provato a elaborare una soluzione adatta a un angolo morto di camera mia, e mi sembra che funzioni.

Leggi Tutto Nessun Commento